Viaggio in Croazia – Scopri di quali documenti hai bisogno

Viaggio in Croazia - Scopri di quali documenti hai bisogno

La Croazia è una delle mete piu’ scelte per viaggiare durante l’estate. Spiagge bellissime, numerosi monumenti storici, così come il sole e le temperature perfette perfette per abbronzarsi, tutto cio’ che i turisti amano. Contemporaneamente alle spiagge, puoi viaggiare in Croazia per scoprire una serie di attrazioni naturali come i pittoreschi Laghi di Plitvice o il Parco paesaggistico di Kopacki Rit. Stando in Croazia, vale la pena prendere in considerazione di fare una visita a Dubrovnik (chiamata “Perla dell’Adriatico”) o Spalato. Prima di partire e iniziare il viaggio in Croazia in questo bellissimo paese dovresti essere fornito dei documenti necessari affinchè il tempo trascorso a visitare passi tranquillamente e piacevolmente.

Viaggiare in Croazia - Hai bisogno della Carta d'identità o del passaporto per compiere un viaggio in Croazia?

Viaggiare in Croazia – Hai bisogno della Carta d’identità o del passaporto per compiere un viaggio in Croazia?

La Croazia è membro dell’Unione Europea dal luglio 2013. I cittadini dell’Unione Europea non hanno bisogno di usare il passaporto per viaggiare e possono anche identificarsi sul territorio croato con una carta d’identità. La carta d’identità deve essere valida per almeno 3 mesi dopo la fine del vostro viaggio in Croazia. Lo stato del documento deve essere tale che l’identità del passeggero possa essere facilmente verificabile. La fotografia sulla carta deve soddisfare i requisiti della fotografia documentaria.

Ogni documento d’identità deve essere sempre portato con sé. La Croazia non fa parte dello spazio Schengen, per cui tutti i passeggeri che hanno intenzione di fare un viaggio ,al valico di frontiera , sia in entrata che in uscita, vengono controllati sulla base di validi documenti d’identità. Sei dovuto ad avere sempre con te i documenti anche se vuoi viaggiare all’interno della Croazia.

Intraprendere un viaggio in Croazia con un bambino

Intraprendere un viaggio in Croazia con un bambino

Se andate in viaggio in Croazia con vostro figlio, entrambi dovete avere la vostra carta d’identità o il passaporto. Il documento preferito deve essere prodotto almeno un mese prima della data di partenza prevista, in quanto questo è il tempo di attesa per la sua attuazione. Se vostro figlio viaggerà in Croazia con persone che non sono tutori legali o genitori, è consigliabile ottenere l’autorizzazione di una persona che si prendera’ cura di vostro figlio. Il documento deve essere certificato da un notaio e tradotto in croato o in inglese. L’autorizzazione deve includere anche i dati di contatto dei genitori o dei tutori legali del bambino, in modo tale da far viaggiare il bambino tranquillamente in Croazia

Vorresti fare il viaggio in Croazia in auto?

Vorresti fare il viaggio in Croazia in auto?

Se decidete di viaggiare in Croazia con il vostro mezzo di trasporto, dovreste occuparvi di alcune formalità aggiuntive. Assicuratevi che la vostra patente di guida sia accettata in Croazia; avrete bisogno anche di un certificato di immatricolazione del veicolo e di una valida assicurazione di responsabilità civile. Se avete intenzione di entrare in Montenegro o in Bosnia ed Erzegovina, è necessario ottenere la carta verde. Il documento certifica che l’auto è coperta dall’assicurazione di responsabilità civile. È possibile ottenerla dalla vostra assicurazione dell’auto o acquistarla anche durante il vostro viaggio in Croazia, ovvere poco prima del confine di uno dei paesi di cui sopra. C’è un divieto totale di guida sotto l’influenza dell’alcool in Croazia e non è consentito fare telefonate durante la guida.

Viaggiare in Croazia - Registrazione

Viaggiare in Croazia – Registrazione

Se sei propenso ad effettuare un viaggio in Croazia, ricordati che devi essere registrato. Questo obbligo di solito spetta ai proprietari di alberghi, pensioni o alloggi in affitto. Se non utilizzate una qualsiasi delle forme di alloggio di cui sopra, dovrete segnalarlo personalmente recandovi alla stazione di polizia o all’ufficio turistico più vicino.

Soggiorno temporaneo

Soggiorno temporaneo

Se compirete un viaggio in Croazia per più di 90 giorni, dovreste segnalarlo immediatamente alla stazione di polizia più vicina. Il permesso di soggiorno temporaneo viene rilasciato sulla base di un certificato di lavoro subordinato, lavoro autonomo, formazione professionale o studio. Tutto questo deve essere effettuato se vogliamo ancora viaggiare in Croazia o per rimanerci piu’ a lungo