Viaggio in Thailandia – Scopri di quali documenti hai bisogno

Viaggio in Thailandia - Scopri di quali documenti hai bisogno

Le destinazioni esotiche stanno diventando sempre più popolari tra gli europei. Quasi ogni viaggiatore appassionato sogna di conoscere una cultura diversa, vedere “un mondo diverso”, visitare un luogo diverso da quello in cui vive ogni giorno. Se siete alla ricerca del paese ideale dove trascorrere le vostre vacanze, vale la pena sfogliare le offerte per i paesi asiatici, che stanno conquistando il cuore di sempre più viaggiatori. Uno di questi è la Thailandia, chiamata anche la Terra dai mille sorrisi. Ogni anno, sempre più turisti visitano il paese. Per la maggior parte delle persone è sconosciuto, quindi è un piacere per i viaggiatori curiosi che vogliono vivere momenti indimenticabili. Una (viaggio)vacanza in Thailandia è una buona idea? Quali attrazioni offre il paese per i visitatori e vale la pena visitarle?(Quali attrazioni offre il paese per i visitatori? Vale la pena fare un viaggio in Thailandia) Troverete le risposte a queste domande e molti altri consigli nel seguente articolo!

È necessario un visto

È necessario un visto (per la Thailandia)?

I turisti provenienti dalla maggior parte dei paesi del mondo (non avranno bisogno di un visto per la Thailanda) avranno bisogno di un passaporto per poter (fare un viaggio in Thailandia)entrare nel territorio della Thailandia. Il passaporto deve essere valido per almeno 6 mesi dalla data di partenza prevista dalla Thailandia. Se si prevede di (fare un viaggio in Thailandia) recarsi in Thailandia per meno di 30 giorni, non è necessario un visto(per la Thailandia) se si viaggia in aereo. Si prega di notare, tuttavia, che se si attraversa il confine di questo paese via terra, vale a dire attraverso paesi vicini come Cambogia, Laos o Malesia, sarà legalmente permesso rimanere in Thailandia solo per 15 giorni. (Nonostante il visto per la Thailandia)Inoltre, è necessario avere un biglietto di andata e ritorno e almeno 10.000 THB con voi. Se sei un guidatore, è necessario ottenere anche una patente di guida internazionale.

Viaggiare in Thailandia - Come si ottiene il passaporto? - Una guida molto breve

Viaggiare in Thailandia – Come si ottiene il passaporto? – Una guida molto breve

Se volete viaggiare in Thailandia, dovete prima ottenere un passaporto che vi permetterà di farlo. Si tratta di un documento biometrico che contiene le vostre impronte digitali e informazioni personali come il vostro nome e cognome. Il tempo di attesa per questo documento può variare a seconda del paese d’origine e del periodo dell’anno. 

Viaggio in Thailandia – Destinazione di vacanza molto popolare.

La Thailandia è un luogo pieno di attrazioni di ogni tipo che attirano sempre più turisti ogni anno. Si possono trovare voli e conomici per questo paese(fare un viaggio in Thailanda) da quasi tutta Europa, soprattutto se si considerano i grandi aeroporti più popolari. Non c’è da meravigliarsi che la Thailandia attragga turisti. Conviene inoltre sapere che tra i paesi asiatici, i prezzi in questo paese sono considerati estremamente appetibili.

È una buona idea organizzare il vostro viaggio in Thailandia da soli. Questo vi farà risparmiare un sacco di soldi. Ci sono molti luoghi interessanti in Thailandia, quindi è meglio pianificare(il vostro viaggio in Thailanda) la vostra vacanza in anticipo. Questo vale anche per i voli – se si acquistano i biglietti in anticipo, ad esempio 3-6 mesi prima della data di partenza prevista, potrete contare su prezzi davvero buoni. Quando si pensa all’alloggio, si dovrebbero prendere in considerazione i vari servizi su Internet, che offrono ai loro utenti la possibilità di trovare la stanza migliore, che sia affittata da privati, oppure in hotel.

Viaggiare in Thailandia – Voli e aeroporti in Thailandia

Per quanto riguarda le compagnie aeree che offrono voli dall’Europa verso la Thailandia, queste includono Aerosvit Airlines, Air France, Lufthansa, SAS e Thai Airways. Un volo di sola andata dura circa 13 ore. Per quanto riguarda i prezzi dei biglietti aerei per la Thailandia, di solito partono da circa 400 euro.

Il più grande aeroporto della Thailandia è l’aeroporto di Bangkok-Suvarnabhumi, situato a circa 25 km dal centro di Bangkok. L’aeroporto gestisce più di 45 milioni di passeggeri all’anno. Il secondo più grande è l’aeroporto di Phuket, situato a circa 32 km dal centro di Phuket, con più di 8 milioni di passeggeri all’anno. Altri aeroporti popolari del paese sono l’aeroporto di Chiang Mai e l’aeroporto Hat Yai.

Cibo in Thailandia

Cibo in Thailandia

I thailandesi sono famosi per la loro cortesia unica. Ecco perché la Thailandia è spesso chiamato la Terra dai mille sorrisi. Se desiderate conoscere le persone che vivono in questo paese, dovreste imparare qualcosa sulla loro cucina. Tuttavia, non si tratta dei piatti in sé, ma piuttosto del modo in cui vengono serviti, secondo il quale “il cibo è condivisione”. Durante i pasti, tutti i piatti si trovano solitamente al centro del tavolo. Questo permette a tutti di avere accesso al cibo. Vale anche la pena di sapere che in Thailandia, andare in un ristorante per il pranzo non è un’usanza molto popolare. È molto più comune acquistare i pasti negli stand di strada dove si possono trovare curry, riso, verdure e anche carne. Spesso si possono trovare anche succhi di frutta a buon mercato, spremute fresche, specialmente nelle giornate più calde.

Viaggiare in Thailandia - cosa vale la pena di vedere?

Viaggiare in Thailandia – cosa vale la pena di vedere?

Chiunque sia andato in Thailandia non potrà mai lamentarsi delle attrazioni che il paese offre ai turisti. L’indubbio vantaggio della Thailandia è la sua magnifica ed esotica cultura, molto diversa da quella europea. La Thailandia offre un gran numero di templi e rovine molto antiche di città che ancora deliziano i viaggiatori avventurosi. Questo paese esotico sarà una buona scelta non solo per coloro che sognano di trascorrere le loro vacanze al mare, ma anche per coloro che amano trascorrere attivamente il loro tempo libero. La Thailandia è un paese ricco di diversità, con montagne, giungle, grandi città e spiagge sabbiose. È un paradiso turistico per chiunque.

Bangkok - la città più popolare in Thailandia

Bangkok – la città più popolare in Thailandia.

Una delle città più grandi, considerata anche lo spazio urbano più caldo del mondo, è senza dubbio Bangkok. Non è difficile indovinare che si tratti di un’attrazione turistica enorme e molto popolare. Una delle maggiori attrazioni sarebbe il Grande Palazzo Reale, che attrae folle di visitatori. Bangkok è piena di templi storici e palazzi che sicuramente dovrete vedere durante il vostro viaggio. I luoghi più popolari sono Wat Traimit, dove c’è una statua dorata del Buddha, del peso di oltre 5 tonnellate, il tempio del Buddha sdraiato e il tempio del Santuario di Erewan. A Bangkok, la noia è, quindi, un concetto sconosciuto. La città può anche vantare una vita notturna molto ricca, che attira parecchi turisti.

Il clima e la natura della Thailandia

Il clima e la natura della Thailandia.

La Thailandia si trova in una zona a clima equatoriale. Questo significa che la maggior parte del tempo, la temperatura è elevata, combinata con un’elevata umidità. La maggior parte delle persone (pianifica il loro viaggio in Thailanda) visitano la Thailandia durante il periodo che va da novembre a febbraio, quando la pioggia si ferma e la temperatura non sale a picchi estremi. Nel periodo da marzo a giugno, il paese registra le temperature più alte dell’anno, mentre il periodo da luglio a ottobre è sicuramente la stagione delle piogge.

La terra dai mille sorrisi vanta una natura unica. Ci sono 103 parchi nazionali nel paese, la maggior parte dei quali sono progettati per proteggere le foreste pluviali tropicali, isole e zone montuose. Se siete interessati all’aspetto naturale della Thailandia, visitate Koh Chang, uno dei parchi più belli del mondo, con le sue 52 isole. Il paese ha anche molte belle spiagge, che sono una delizia per coloro che vogliono rilassarsi all’ombra delle palme. Uno dei parchi nazionali ospita anche barriere coralline! Si deve inoltre sapere che il paese ha accesso a due oceani, l’Oceano Indiano e l’Oceano Pacifico.

Vale la pena fare un viaggio in Thailandia

Vale la pena fare un viaggio in Thailandia?

Tutto sembra indicare che (vale la pena fare un viaggio in Thailanda) la Thailandia è un paese che deve essere visitato. La natura, la cultura e l’architettura unica del paese parlano da soli. Se state ancora pensando alla vostra prossima destinazione per le vacanze, considerate l’idea di andare nella Terra dai mille sorrisi. Sicuramente troverete qualcosa che renderà la vostra vacanza incredibile. Se non siete convinti dalle spiagge sabbiose, potete scegliere il clima urbano di Bangkok. Per i turisti in attesa di un’avventura, le rovine di città e templi sono un imperativo assoluto. Se le vostre ferie cadono tra tre mesi o più, sarete certamente in grado di trovare voli economici, che ridurranno significativamente il costo dell’intero viaggio (in Thailanda). Non c’è bisogno di aspettare! Inizia subito a pianificare il tuo indimenticabile viaggio in Thailandia. Vi assicuriamo che non rimarrete delusi.