Come venire bene in fototessera

Come fare bella figura sulla fototessera: Consigli per gli uomini!

Diciamo la verità, quasi nessuno può dirsi soddisfatto di come viene in una fototessera. Si viene quasi sempre fuori con un colorito smorto e un’espressione degna di una foto segnaletica. Fortunatamente, ci sono alcuni semplici trucchi che ci possono aiutare ad avere un aspetto migliore.

Se vuoi sapere come venire bene in una fototessera, continua a leggere. Nei paragrafi che seguono spiegheremo delle semplici tecniche per ottenere ottimi risultati senza difficoltà.

Come uscire bene in fototessera – posa

Una delle cose più importanti per venire bene in fototessera è la posa. Nonostante i requisiti ufficiali per la carta d’ identità e per il passaporto impongano una posizione ben precisa, con alcuni accorgimenti, è possibile ottenere risultati migliori.

Posizionati di fronte alla fotocamera tenendo la schiena dritta e il collo in vista. A questo punto, rivolgi la testa lievemente verso il basso e guarda direttamente nell’obiettivo. Prima di scattare la foto, rilassa le spalle e i muscoli del viso.

Rilasciando la tensione, si avrà un’espressione più naturale evitando anche il classico aspetto da foto segnaletica.

Cerchi trucchetti per ottenere la foto passaporto perfetta? Scopri di più leggendo questi articoli:

Come venire bene in una fototessera – illuminazione

Secondo le indicazioni del Ministero non sono accettate ombre sul viso o sullo sfondo, per permettere la registrazione dei dati biometrici. Questo significa che, per fare fototessere, ci sarà bisogno di utilizzare una luce frontale.

Per ottenere ottimi risultati senza l’uso di alcun dispositivo professionale, si può sfruttare la luce naturale. Nella giusta quantità, dona al viso dei colori più vividi, evitando che la faccia risulti appiattita.

Il modo più semplice di bilanciare la luce naturale è posizionarsi di fronte ad una finestra durante un giornata serena, aspettando che il sole non sia più completamente diretto. Così facendo, sia la stanza che il viso saranno illuminati in modo uniforme.

Come uscire bene nella fototessera – trucco e acconciatura

Nel caso del make up e dei capelli, la parola chiave è semplicità. Le autorità non forniscono spiegazioni dettagliate sull’argomento ma, utilizzando un trucco troppo pesante o acconciature particolari, si rischia comunque il rifiuto delle fotografie.

Per quanto riguarda il trucco, è consigliabile usarne il meno possibile, limitandosi a prodotti con colori vicini a quelli naturali ed evitando lucido e brillantini.

Bisogna assicurarsi che i capelli non coprano il viso o il collo e che non ci siano accessori come fasce o mollette visibili. Per il resto, non ci sono restrizioni specifiche sull’acconciatura da portare sulle foto per un documento ufficiale. Per evitare ogni tipo di problema, si consiglia comunque di limitarsi ad acconciature semplici e non troppo voluminose.

Camicia o maglietta? Consigli su come venire bene in fototessera!

Per cominciare, vale la pena sottolineare che non ci sono linee guida formali sulla scelta dell’abbigliamento nella fototessera. Ciò significa che si può indossare tutto ciò che si vuole nella foto. Beh, almeno in teoria. In realtà, però, si risparmia stress e tempo se ci si prende qualche minuto per scegliere l’abbigliamento giusto, riducendo il rischio che la foto venga rifiutata.

Anche se si scatta la foto con lo smartphone, preparatevi come per una sessione professionale con un fotografo. Indossate una camicia pulita e luminosa. Che colore scegliere? Blu, rosa chiaro, blu o beige sono alcuni dei colori più appropriati da scegliere. Potete anche indossare una camicia casual a quadri, che viene allacciata al collo per “decenza” (o lasciare un bottone aperto). Si può indossare una giacca, ma non è necessario indossare la cravatta.

Oltre alla camicia, si potrebbe anche indossare un semplice maglione a girocollo e una camicia o t-shirt sotto. Non si dovrebbe indossare un dolcevita per la fototessera. Anche se non è espressamente vietato, potrebbe coprire troppo il collo, risultando nel rifiuto.

Prima di scattare la foto, potreste voler andare dal parrucchiere o dal barbiere per tagliarvi la barba. Se avete la fronte o le guance lucenti, potreste voler usare un po’ di cipria. Non modificate le foto usando Photoshop o qualsiasi altro programma. È severamente vietato modificare le foto che appariranno nei vostri documenti ufficiali, come le foto del vostro passaporto, della patente di guida e qualsiasi altra foto.

Cosa non indossare per venire bene in fototessera?

Ricordate che l’abbigliamento casual è accettabile purché non sia troppo stravagante e non riveli troppo del vostro corpo. Non indossate mai una t-shirt senza maniche per due motivi principali: in primo luogo, commettereste una gaffe e in secondo luogo, sulla foto finale potreste finire per sembrare come se non avete vestiti addosso. La foto è sempre tagliata nella misura desiderata. Potrebbe farvi scrollare le spalle. Potreste pensare che sia solo una foto sul passaporto e che nessuno, a parte i funzionari governativi, debba guardarla. Pensateci bene – forse arriverà un momento in cui dovrete presentare il vostro passaporto al lavoro, ad esempio per un viaggio di affari.

Come uscire bene in una fototessera scattando a casa

Teoricamente, la cosa più semplice da fare è andare dal fotografo, scattare una foto, pagare e far capire tutto. Tuttavia, questa soluzione presenta due grandi svantaggi: è piuttosto costosa e rende impossibile scegliere lo scatto giusto. Pensate che il fotografo vi permetta di ripetere il processo e di scegliere lo scatto giusto? Beh, non proprio. Per il fotografo non importa che la fotografia sfavorevole vi accompagni per i prossimi 10 anni. Fortunatamente, potete scattare una foto per il vostro passaporto usando il vostro smartphone o tablet.

Basterà caricarla sul giusto programma per adattarla ai requisiti.

Usa Passport Photo Online per venire bene nelle fototessere

Passport Photo Online è un’app con oltre un milione di utenti che può aiutarti a scattare fototessere di cui andare fieri direttamente da casa.

Ti basterà scattare una foto con il tuo smartphone, penseremo noi a tutto il resto:

  • L’app ridimensiona l’immagine e rimuove lo sfondo automaticamente. Potrai scattare le tue fototessere dove e quando preferisci, senza bisogno di cercare il posto giusto o prendere appuntamenti.
  • L’avanzata intelligenza artificiale esamina ogni dettaglio della, trovando ogni discrepanza dai requisiti. Possiamo anche migliorare la qualità della tua foto e rimuovere elementi in eccesso. Alla fine avrai la garanzia del 100% di seguire alla lettera le linee guida del Ministero.
  • Hai tentativi illimitati. Non ti piace la foto che hai appena fatto? Puoi semplicemente scattarne un’altra senza costi aggiuntivi. Sarai tu a decidere quale fototessera tenere.

Possiamo spedirti le stampe o puoi scaricare il file dall’email che ti manderemo.

Come uscire bene in una fototessera: FAQ

Per concludere, risponderemo ad alcune domande frequenti su come venire bene in fototessera.

Come vestirsi per una fototessera?

Non ci sono regole precise, la cosa migliore è indossare i vestiti che si portano normalmente, evitando colori troppo sgargianti ed il bianco.

Come venire bene in una fototessera?

La cosa migliore è farla da sé, utilizzando luce naturale e rilassando il viso. Per adattarla ai requisiti del Ministero, usa Passport Photo Online.

Come venire bene in fototessera – conclusioni

L’introduzione di foto biometriche nei documenti ufficiali ha i suoi vantaggi e svantaggi. Da un lato, le linee guida delle foto sono standardizzate in tutta Europa, il che facilita l’identificazione dei viaggiatori. Dall’altro lato, le foto dei passaporti hanno molte linee guida per la posa, il vestiario o l’espressione del viso. Inoltre, siamo onesti, poche persone sono soddisfatte della loro fototessera. 

Fortunatamente, utilizzando il proprio telefono e il nostro editor, è possibile scattarle online e controllare come ci si presenta nella foto che dovrà rimanere con noi per 10 (dieci) anni,