Il miglior Software per fototessere – La guida definitiva

Il miglior Software per fototessere - La guida definitiva

Il tempo passa e nella nuova era digitale sta cambiando il modo in cui svolgiamo anche semplici gesti quotidiani come fare una fototessera. Il mondo della fotografia sta facendo passi da gigante, aggiornandosi continuamente di pari passo alle novità.

Che ci piaccia o no, i modi tradizionali per ottenere una fototessera come andare in uno studio fotografico o in una cabina fotografica sono stati sostituiti da nuove modalità. La cabina fotografica virtuale non è solo una buona idea, ma è già una realtà e molti imprenditori scommettono su questa nuova proposta, alla portata di tutti con un semplice click.

Diciamoci la verità, siamo in molti a pensare che fare una fototessera è davvero noioso perchè significa sprecare tanto tempo. In effetti è un grande inconveniente per molti cittadini che non hanno una cabina fotografica nelle vicinanze in cui fare le foto. Ma grazie alle cabine fotografiche virtuali e alla loro nuova proposta, ottenere le fototessere è diventato facile e comodo, ed è fattibile in pochi minuti direttamente dal divano di casa propria.  

È altrettanto vero che non tutti i software di fototessere hanno le caratteristiche necessarie per fornire ai loro clienti un servizio ottimale e affidabile, quindi è importante capire se quello che sembra essere un “software per fototessere” sia semplicemente uno strumento di ritaglio foto. Se la nostra foto verrà accettata o meno dipende dal software che usiamo, quindi è ovvio che, per esempio, un sistema di intelligenza artificiale sarà molto più sicuro nel generare la nostra fototessera.

È proprio per questo motivo che abbiamo deciso di recensire i diversi software per fototessere disponibili in rete, o almeno quelli più famosi e importanti sul mercato. Quindi ora procederemo a indicare i principali vantaggi e svantaggi di ciascuno di essi, oltre che a raccontarvi la nostra esperienza personale e il nostro verdetto finale.

123PassportPhoto

Creato nel 2008, 123PassportPhoto, il quale vanta di aver generato più di un milione di foto dalla sua creazione, è un servizio di foto online che offre ai suoi clienti la possibilità di generare fototessere in modo semplice e rapido.

L’interfaccia di 123PassportPhoto è facile da usare e intuitiva. Inoltre, il tempo per elaborare la foto è davvero breve, meno di 5 secondi e senza la presenza di annunci pubblicitari.

La sua politica sulla privacy è quello che tutti vorrebbero, infatti una volta caricata la foto e ottenute le stampe, dopo 30 minuti le foto vengono automaticamente cancellate dal suo sistema. Secondo me è qualcosa di incredibile, perchè non vorrei che la mia foto fosse conservata nel loro database, come invece accade nella maggior parte degli strumenti online per foto.

Il prezzo per le stampe, sono incluse 8 foto, e una versione digitale pronta per essere usata online è di 6,98€. Sicuramente un prezzo più che ragionevole considerando che l’editing è piuttosto buono. Dopo aver pagato, si ottengono informazioni su come stampare le foto.

D’altra parte però, mancano istruzioni specifiche e linee guida su come scattare una specifica fototessera. Questo sito offre solo alcune informazioni generali su come fare una fototessera, dando per scontato che le foto biometriche differiscono solo per dimensioni. Inoltre, un’altra cosa che non mi convince è l’assenza di un sistema di intelligenza artificiale o di un’altra funzione che ci assicuri che la nostra foto sarà accettata.

In più, sarebbe meglio aggiungere più opzioni per le foto, poichè nonostante sia un servizio disponibile in molti paesi, le alternative sono limitate. Questo è uno dei motivi per cui opterei per una cabina fotografica virtuale che offra, oltre alle fototessere per il passaporto, anche fototessere per la carta d’identità, foto per la patente o altri documenti ufficiali dei diversi paesi.

La verità è che anche il sito web sembra un po’ vecchio e il design un po’ datato, infatti credo che il loro logo ne sia la prova, non credi?

Hai bisogno di una foto passaporto nel più breve tempo possibile? Scopri i requisiti:

Visafoto

Senza ombra di dubbio Visafoto è una delle scelte più gettonate da molti. Come mai? Perchè difficilmente troverai una cabina fotografica virtuale che a soli 5 euro ti offre il template con le tue foto pronte per la stampa e una garanzia di accettazione. È davvero difficile competere con questi ragazzi…

Il 99,7% delle foto scattate con Visafoto sono state accettate dalle autorità ufficiali e nel caso in cui ciò non avvenga, vi verranno rimborsati i soldi che avete speso, quindi sembra affidabile.

Inoltre, qui si possono trovare molte più opzioni per le foto. Dando un’occhiata ai documenti per la Spagna, si trova davvero di tutto, dalle fototessere per la carta d’identità alle foto per il porto d’armi! Su Visafoto puoi trovare con facilità tutto quello di cui hai bisogno.

D’altra parte però, il servizio che offre è abbastanza lento, in quanto ci vuole un po’ più di tempo per elaborare la foto, ma è davvero una questione di secondi, la differenza è quasi insignificante. Se dovessimo comprare 123PassportPhoto e Visafoto, sceglierei certamente il secondo perché i vantaggi sono più maggiori. Tuttavia, nonostante Visafoto offra alcune ottime funzioni, come il ritaglio dell’immagine delle dimensioni appropriate, o la correzione automatica dello sfondo e della testa inclinata, lascia alcuni dubbi sulla sua performance. Infatti, dopo aver scattato una foto in posizione completamente eretta e guardando dritto verso la fotocamera, ho caricato la mia foto e questo è stato il risultato finale:

Un po’ storto, vero? Una volta terminato il procedimento e proseguendo al pagamento, Visafoto ci avverte che: “Il prezzo include una correzione manuale della foto finale nel caso in cui il nostro software non l’ha fatto perfettamente”. Ok, quindi forse potrebbero correggere il difetto.

Un altro aspetto negativo è che il sistema ci permette di pagare solo con carta di credito o di debito, quindi espone il cliente a rischi inutili, quando la maggior parte dei siti web offre un’opzione di pagamento sicura come Paypal. Sì, forse sarò all’antica, ma vorrei evitare di inserire il numero della mia carta di credito su internet. Quindi per questo anche Visafoto esce dai miei preferiti, nonostante debba ammettere che è una delle cabine fotografiche virtuali migliori sul mercato. 

Passport Photo Creator

Se vivi negli Stati Uniti e hai il sistema operativo iOS sul tuo telefonino, allora devi leggere questo paragrafo. Non posso mentire, la partenza non è stata delle migliori. Ho dovuto chiedere ad un amico di testare questa app per me, quindi ho visto come funziona indirettamente, ma mi è bastato per ritenermi insoddisfatto.

Passport Photo Creator funziona in un modo un po’ particolare: carichi la tua foto e dopo almeno un’ora puoi andare in qualsiasi Walgreens a ritirarla. Esattamente, hai bisogno di un Walgreens vicino a casa, quindi già questo è limitante.

Detto questo, l’app è dotata di tecnologia biometrica, effettua la revisione in tempo reale e controlla la conformità per garantire l’accettazione delle foto. Inoltre, il pagamento si effettua al ritiro della foto, e questo è positivo, perchè così facendo si eviteranno molte problematiche. Tuttavia, se si dà un’occhiata alle ultime recensioni nell’AppStore, molti commentano che questo servizio potrebbe non essere disponibile e che i loro ordini sono stati cancellati o le fototessere ordinate tramite quest’app non sono state accettate. Strano… proseguiamo lo stesso con la recensione di quest’app.

Sono contento di vedere che l’app ha una lunga guida su come scattare le foto, in cui sono anche indicati gli errori più comuni commessi quando si scatta una foto biometrica, informazioni su come posare, cosa evitare di fare e consigli. Questo è certamente utile per molte persone.

L’app ha anche funzioni molto utili per quando si scatta una foto, come ad esempio il timer e il regolatore di luminosità, tuttavia non c’è l’opzione che ti permette di caricare una foto direttamente dalla galleria del telefonino.

Un’altra funzione che certamente manca è la correzione automatica dello sfondo, ormai la maggior parte delle cabine fotografiche virtuali ne sono provviste, questo ti costringe a scattare la foto in piedi davanti a uno sfondo o un muro bianco. Secondo me, dato il prezzo di 12,70€ per 2 foto, avrebbero dovuto fornire uno strumento per cambiare lo sfondo della foto, invece l’app si limita a informare l’acquirente se la sua foto soddisfa o meno i requisiti stabiliti dalle autorità, e quindi se va rifatta. Ma, mi dispiace dirlo, anche questo non avviene, infatti testando l’app mi sono accorto che in realtà non è in grado di rilevare alcuni errori come un occhio chiuso, un sorriso, una bocca aperta ecc.

Basta così! Mi dispiace ma vi consiglio di scegliere un’altra cabina fotografica virtuale, dopotutto solo pochi di voi possono usare questa…

IDPhotoDIY

La verità è che sono un po’ confuso. Cosa dovrei dire riguardo IDPhotoDIY? O cosa dovrei dire di 123PassportPhoto? Entrambi i siti sembrano identici! Le interfacce sono abbastanza simili e il design è CHIARAMENTE uguale… (provate a fare una foto su entrambi i siti e ditemi se sono pazzo). Insomma, cos’altro posso aggiungere?

Nonostante il mio sospetto è che entrambi i siti siano stati creati dalle stesse persone, sono sorpreso anch’io di notare una differenza: IDPhotoDIY offre alcuni consigli da seguire prima di caricare o scattare la foto, tra cui alcune regole essenziali per scattare la foto perfetta, come l’uso di una buona illuminazione, cosa indossare, quale posa assumere, ecc.

Poiché questo strumento non ha un sistema di IA che controlla la conformità della foto, questa guida con foto esemplificative vuole assistere coloro che decidono di ottenere la loro foto attraverso IDPhotoDIY.

Ricordati, inoltre, di scattare la foto su uno sfondo bianco, ad esempio un muro, perché l’app non ha uno strumento per cancellare lo sfondo, così come di un sistema IA, quindi il rischio che la tua foto venga rifiutata è alto.

Make Passport Photo

Questo software per fototessere combina un design elegante con un’interfaccia user-friendly e strumenti facili da utilizzare. Inoltre, il fatto che sia stato presentato da media importanti come Lifehacker, hvg, o ePHOTOzine, mi dà una certa sicurezza sulla sua qualità. 

Make Passport Photo è ciò che tutti cercano. Questo servizio è disponibile esclusivamente sul sito web, dispone di un sistema di IA di alto livello e della funzione per eliminare lo sfondo della foto. Stando a quanto riporta il sito, il 99,9% delle fototessere generate tramite questo servizio sono accettate dalle autorità ufficiali. In più, se desiderate una foto stampata su carta lucida di alta qualità e volete riceverla direttamente a casa, questo sito vi offre questa possibilità. Se hai fretta non preoccuparti, puoi selezionare la spedizione express che fa sicuramente al caso tuo.

Oltre a una serie di funzioni che garantiscono che la fototessera venga accettata, Make Passport Photo fornisce i requisiti ufficiali di tutti i Paesi per le fototessere, nonché una lista di FAQ. inoltre, ho anche consultato il loro blog che include informazioni rilevanti, ad esempio, su come scattare una foto, anche se è abbastanza datato, infatti l’ultimo post è stato caricato più di un anno fa.

Quindi, inutile dire che ho fatto un tentativo e ho provato a ottenere la mia fototessera. Dopo aver caricato la mia prima foto, lo strumento mi ha avvertito che la mia foto era stata scattata da una distanza troppo ravvicinata, motivo per cui è stata rifiutata. Nessun problema! Provo a caricare una nuova foto meno ingrandita, ma secondo me il risultato poteva essere migliore…

Nota: ho anche provato a caricare altre foto, ma è successa la stessa identica cosa.

Secondo le linee guida spagnole sulle fototessere per carte d’identità, la foto deve contenere anche la parte superiore delle spalle, quindi la foto ottenuta da me potrebbe essere rifiutata. Pensavo che questo sarebbe stato il mio software preferito, ma la verità è sono rimasto insoddisfatto, secondo me Make Passport Photo avrebbe potuto offrire un risultato migliore date le sue eccellenti caratteristiche, ma così non è stato.

Inoltre, secondo la mia opinione il prezzo è un po’ eccessivo. Sarei disposto a pagare una cifra del genere per delle foto per il passaporto solo se fossi assolutamente sicuro che siano di alta qualità e vengano accettate. Secondo me 12,70€ per alcune foto (la quantità varia a seconda del Paese) in formato fisico, o 2,54€ per una sola foto in formato digitale, mi sembra un prezzo più che giusto negli Stati Uniti, ma possiamo certamente trovare opzioni più economiche in altri Paesi.

IDPhoto4You

Mentre utilizzavo IDPhoto4You ho avuto la sensazione di essere tornato indietro nel tempo alla mia adolescenza. Questo sito ha un design piuttosto retrò e un’interfaccia estremamente semplice. Quando ho aperto il sito, onestamente, non ho trovato lati positivi, IDPhoto4You è semplice e va dritto al punto: vuoi una fototessera? Eccola. Infatti, gli unici strumenti sono il ritaglio della foto, la regolazione della luminosità e quella del contrasto.

Utilizzare questo strumento è stato un po’ insolito, mi ha dato la sensazione di fare tutto da solo, infatti il procedimento è completamente manuale, non è presente nemmeno il rilevamento del volto, quindi dovrete inserire manualmente la cornice di ritaglio della foto.

Parlando francamente, non ho cose positive da dire a riguardo di IDPhoto4You. Il sito è pieno di annunci fastidiosi e, come si può già immaginare, non ha caratteristiche importanti a livello di software fotografico, come l’opzione per rimuovere lo sfondo, il sistema IA, il controllo di conformità, ecc. Beh, se c’è una cosa buona di questo strumento, è che è gratuito, e si sa… tutto ciò che è gratuito è apprezzato. Infatti, se non volete spendere soldi, vi consiglio questo strumento perché, a differenza della maggior parte dei software fotografici, potrete scaricare la vostra fototessera IdPhoto4you senza watermark.

OnlinePassportPhoto

Adesso tocca alla recensione di OnlinePassportPhoto! Nonostante la sua estetica anni ’90 e il design poco curato, OnlinePassportPhoto è un software da tenere a mente, infatti c’è la possibilità di rimuovere lo sfondo, di correggere la testa inclinata e di regolatore il colore della pelle, ecc. Putroppo però non è presente il sistema IA, anche se offrono la possibilità di rifare le foto gratuitamente nel caso in cui vengano rifiutate dalle autorità ufficiali.

Se usiamo OnlinePassportPhoto, possiamo ordinare le foto online e riceverle direttamente a casa (questa possibilità è presente solo negli USA) o ritirarle in un Walgreens, CVS o Walmart nelle vicinanze in una giornata. Ma siccome non mi trovo negli Stati Uniti, allora posso facilmente ottenere il foglio con le mie foto da stampare a casa. Il prezzo mi sembra abbastanza giusto, 6 foto costano 7,59€, 12 foto costano 9,29€ e si paga 2,54€ in più per ricevere le foto a casa. 

Inoltre, personalmente trovo di grande aiuto l’esaustiva e dettagliata lista di istruzioni su come scattare una foto. Le informazioni sono giuste e precise, al contrasto di quelle trovate su altri siti, queste spiegano tutto passo dopo passo e fanno riferimento anche ai più piccoli dettagli da considerare quando si scatta una foto. A parte questo, OnlinePassportPhoto fornisce una lista sui requisiti necessari per ognuno dei documenti disponibili, nonché il link al sito ufficiale del governo. Questo lo rende indiscutibilmente un software affidabile, che non ha niente da nascondere ai suoi clienti. Secondo il mio punto di vista, Online Passport Photo si impegna per offrire ai suoi clienti un servizio personalizzato a seconda del documento richiesto, a differenza di altri software che invece utilizzano dei criteri generali, senza considerare i requisiti specifici delle diverse foto biometriche.

Purtroppo, quando sono andato avanti nel mio ordine, mi sono imbattuto in un problema molto grande: mi è stato chiesto di pagare prima di vedere il risultato finale, e anche se garantiscono di generare nuove foto nel caso in cui non siano appropriate, comunque questa modalità non mi convince. A parte tutto, OnlinePassportPhoto sembra ottimo, anche se continuerò a cercarne uno migliore.

Create photo ID

Dagli stessi creatori di IDPhoto4you, adesso arriva… Create photo ID! Questo strumento ha un layout poco curato e annunci dappertutto, include alcune funzioni molto basilari, come la rotazione, lo zoom e il ritaglio.

Non appena ho aperto il sito web, mi sono subito reso conto che non c’è una sezione per la FAQ, non ci sono linee guida per le foto o informazioni sulla società stessa. In effetti, c’è solo un’opzione per fare fototessere, quindi non c’è possibilità alcuna di ottenere una foto per la patente o il visto. Quindi sono andato avanti!

Dopo aver selezionato le impostazioni desiderate, ho caricato la mia foto e ho seguito le istruzioni per inquadrarla. Mi è comparsa la scritta:”Quando il risultato ti soddisfa, premi taglia”, quindi è apparsa l’anteprima della foto, ma onestamente, la sua qualità lasciava molto a desiderare.

Come ho già detto, è un servizio gratuito disponibile per tutti, e questo va considerato, apprezzo molto siti come questo perchè sono molto utili, tuttavia, mi dispiace dire che questo è il peggior software che ho provato finora, se volete ottenere le vostre foto gratis, vi consiglio di usare un altro strumento.

ePassportPhoto

EPassportPhoto è stato creato nel 2005 ed è un esempio di come fare le cose bene, è stato presentato su The Times, MSN, The Consumerist, Popular Science, Yahoo, The New York Times e USA Today, e fin da subito sono rimasto colpito dal suo design impeccabile, moderno e attraente.

Questo sito ha caratteristiche abbastanza buone, come la convalida professionale o il ritiro in negozio anche durante la notte, ed è tra i miei 3 migliori software per fototessere. Overnight store pickup significa che è possibile recarsi al negozio più vicino per ritirare le fototessere il giorno dopo! Un’altra cosa che mi piace è che i clienti hanno tre alternative quando fanno una fototessera su questo sito: ritiro in giornata (disponibile solo negli Stati Uniti) presso qualsiasi CVS, Walmart o Walgreens, spedizione a domicilio (spedizione gratuita negli Stati Uniti), o il servizio gratuito. Infatti, raccomando caldamente ePassportPhoto a chiunque voglia ottenere la sua foto gratis, devo però ricordare che il servizio non include la modifica dello sfondo, quindi dobbiamo fare attenzione a scegliere una parete bianca come sfondo. D’altra parte, se decidiamo di utilizzare il servizio a pagamento, il prezzo per 8 foto è di 10,17€, sicuramente un prezzo in linea o addirittura migliore dei suoi rivali.

ePassportPhoto fornisce anche istruzioni generali e istruzioni specifiche su come scattare la foto e, come già detto, i link alle autorità ufficiali mi fanno pensare che il sito è affidabile e che posso essere completamente sicuro che la mia foto sarà accettata.

Dopo aver provato i loro servizi, posso dire che il risultato mi ha soddisfatto, quindi lo consiglio, anche se ho trovato deludente il fatto che non ci sia la possibilità di ottenere la fototessera in formato digitale. Quindi vi consiglio prima di tutto di controllare se state facendo domanda per il documento online o di persona.

Infine, mi aspettavo più possibilità di scelta tra i documenti, invece la maggior parte delle opzioni disponibili sono foto per il passaporto, anche se hanno foto per visti o Green Card per gli Stati Uniti. Forse perché la dimensione è la stessa?

Passport-Photo.Online

Passport Photo Online vanta oltre 1.000.000 di utenti e 7 anni di esperienza, è stato citato da Forbes, National Geographic e Glamour, ed è una delle mie opzioni preferite sul mercato. Il sito web è elegante e l’interfaccia è abbastanza intuitiva, inoltre hanno un’applicazione scaricabile da Google Play e AppStore, che ho avuto il piacere di testare e posso assicurarvi che funziona correttamente. Le istruzioni per scattare la foto sono chiare e molto utili; sia il loro sito web che la loro app sono in grado di fornire foto digitali in pochi secondi o stampe spedite direttamente a casa. Per me è davvero un piacere ottenere foto da questa app.

Il procedimento è davvero semplice: basta scattare o caricare una foto e il suo sistema IA la controlla, poi la foto viene ritagliata della giusta dimensione e modificata secondo le linee guida richieste, infine, lo sfondo viene rimosso. Una volta che è pronta, possiamo cliccare sulla finestra “criteri dettagliati della foto”, dove è possibile controllare se la foto è conforme alle istruzioni. Questa opzione mi è piaciuta molto e secondo me tutti i software per fototessere dovrebbero includerla, o sarei un po’ restio a usarli. 

Tuttavia, se abbiamo la foto che abbiamo ottenuto non è corretta, non preoccuparti, Passport Photo Online prevede un’ulteriore verifica da parte di un esperto. Come potete vedere, Passport Photo Online ha sicuramente delle ottime caratteristiche, guardate qui sotto il risultato finale che ho ottenuto. 

Un altro aspetto che mi piace di Passport Photo Online è che fornisce molte istruzioni, consigli su come scattare la foto ed errori comuni da evitare. Inoltre, il fatto che se la mia foto non dovesse essere accettata, non solo mi restituiscono i soldi, ma me ne ridanno il doppio mi tranquillizza. È per questo che mi sono subito innamorato di questo software, in più, ci sono tantissime tipologie di documenti disponibili, praticamente hanno ogni singolo documento sulla terra.

D’altra parte però, vorrei che fosse disponibile anche un servizio gratuito. Il prezzo per scaricare il modello già pronto per la stampa è di 5,90€, mentre il prezzo per ricevere le foto in formato fisico direttamente a casa insieme a una versione digitale della foto è di 8€. In effetti, le foto che si ottengono non sono molte, questo dipende dal documento che scegliamo, per esempio, per una fototessera statunitense, riceveremo solo 2 foto a casa. Secondo me, non sono molte, però d’altra parte è il servizio più economico che ho trovato finora e a pensarci bene… perché avrei bisogno di così tante foto? Diventerebbero obsolete e non me ne servirebbero così tante. Diciamo però che il rapporto numero di foto-prezzo non è dei più economici. 

Il miglior software per fototessere – Conclusione 

Questo articolo è giunto alla fine e dobbiamo prendere una decisione: qual è il miglior software per fototessere? In un certo senso, ognuno di voi deve rispondere a questa domanda in prima persona, vi ho presentato le caratteristiche di ogni strumento fotografico, quindi la risposta che do di seguito è, dopo tutto, soggettiva e il risultato della mia preferenza personale. Ogni utente cerca caratteristiche specifiche, non tiene conto se alcune caratteristiche non sono presenti, o la sua priorità è che il servizio sia gratuito.

Di conseguenza, a coloro che sono andati direttamente alla conclusione per ottenere una risposta rapida alla loro domanda, consiglio di prendersi qualche minuto per leggere i commenti per ognuno degli strumenti.

A mio parere, ci sono diversi fattori da considerare e la verità è che è non c’è una risposta giusta e valida per tutti perché è impossibile confrontare alcuni strumenti.

Se ciò che cerchi è un software per fototessere che dà la possibilità di ottenere le foto gratuitamente, allora vi consiglio sicuramente ePassportPhoto, perchè ha tutto ciò di cui un utente ha bisogno, ed è gratis, facile da usare, fornisce istruzioni concrete per scattare foto che soddisfano i requisiti stabiliti dalle autorità corrispondenti. L’aspetto negativo è che non è possibile ottenere una versione digitale della foto pronta per il suo caricamento online, quindi in questo caso sarebbe meglio utilizzare un altro software, come ad esempio, IDPhoto4You, che può essere un’ottima opzione.Se sei disposto a pagare per un servizio migliore, sia per ottenere il modello già pronto per la stampa, che per avere le foto spedite direttamente a casa tua, allora il mio preferito è passport-photo.online. La qualità delle foto è ottima e il prezzo è decisamente buono, le funzioni sono difficili da battere e nel caso la foto venga rifiutata, ti viene restituito il doppio dei soldi. Inoltre, passport-photo.online ha un’app fantiastica che possiamo utilizzare per scattare le foto in modo ancora più facile e comodo, in più sono disponibili tantissime tipologie di documenti, quindi facilissimo trovare esattamente quello che stai cercando.

Fonti