Si può viaggiare con un passaporto scaduto?

Viviamo in un mondo in cui si può viaggiare solo se si possiede un preciso documento: il passaporto

Al giorno d’oggi, milioni di persone usano il passaporto per viaggiare all’estero. Tuttavia, quando organizzi il tuo viaggio dovresti assicurarti che il tuo passaporto sia valido.

Ogni volta che viaggi controlla che il passaporto sia a posto e che non sia scaduto. Se viaggi con un passaporto scaduto, potresti passerai un sacco di guai.

Leggi questo articolo fino alla fine e scopri di più sui passaporti scaduti e se puoi viaggiare con uno di essi oppure no!

Si può viaggiare con un passaporto scaduto?

La Zona Schengen

I cittadini italiani hanno la possibilità di viaggiare nello spazio Schengen semplicemente con la carta d’identità. In questo caso dunque un passaporto scaduto non causerà alcun problema per la partenza. L’Area Schengen comprende 26 paesi di cui 22 europeri e sono Belgio, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Danimarca, Irlanda, Grecia, Portogallo, Spagna, Austria, Finlandia, Svezia, Repubblica Ceca, Cipro, Estonia, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Slovacchia, Slovenia, Ungheria, Bulgaria, Romania e Croazia. Il Regno Unito è uscito dalla Zona Schengen il 31 gennaio del 2020.

Per i viaggi all’estero, un passaporto scaduto non è assolutamente ammesso. I titolari di passaporto dovrebbero richiedere immediatamente un nuovo passaporto e si consiglia di procedere 6 mesi prima della scadenza.

Come controllare la data di scadenza del passaporto? 

Forse stai pensando al motivo per cui questa domanda dovrebbe essere fatta. Ci sono molte persone che ancora non sanno dove si trovi la data di scadenza di un passaporto. Alcuni sono semplicemente confusi da tutti i dati che appaiono in quella specifica pagina del passaporto. 

La data di scadenza è facilmente identificabile sul passaporto, nella pagina dove sono scritti i dati personali. Nella maggior parte dei passaporti (come quello italiano) si tratta della prima pagina, mentre per alcuni può essere in altre pagine. In entrambi i casi, individuare la pagina con i dati non risulterà difficile.

La pagina con i dati personali contiene la tua foto biometrica (necessaria per l’identificazione) e tutte le informazioni personali come il nome completo, la data e il luogo di nascita, la cittadinanza ecc. 

Di solito, la data di scadenza del passaporto si trova accanto alla fotografia nell’angolo in basso a destra. 

Si può prenotare un volo con un passaporto scaduto? 

La risposta è sì. La prenotazione di un volo non richiede un passaporto. Ma, nei casi di prenotazione di un volo all’aeroporto o di check-in per un paese non parte dell’Area Schengen, ci sono problemi poichè vengono richiesti i dati del passaporto.

In questi paesi un passaporto scaduto non permette neanche di effettuare il check-in. Mentire non è un’opzione: in questo modo non farai altro che rimandare l’inevitabile, e non solo non riuscirai ad imbarcarti ma non otterrai nemmeno il risarcimento per l’imbarco negato.

Si può viaggiare con un passaporto scaduto?

Quanto tempo prima della scadenza si può richiedere un nuovo passaporto?

Esiste una regola dei 6 mesi per il passaporto: i paesi che applicano questa regola esigono che il passaporto sia valido nei sei mesi successivi alla data di partenza. 

In alcuni paesi è possibile rimanere per circa 3 mesi senza visto. Sarà dunque necessario che il passaporto sia valido per almeno i 3 mesi successivi alla  partenza prevista. Tuttavia, altri stati hanno esteso la validità del passaporto fino a 6 mesi, ciò significa che il tuo passaporto dovrebbe essere valido per i  6 mesi seguenti alla partenza.

Come richiedere un nuovo passaporto dopo la scadenza del precedente? 

In base ad alcuni fattori, il metodo di richiesta del nuovo passaporto può essere diverso a seconda dell’età o dal tempo passato dalla scadenza del passaporto. Il processo di richiesta di un nuovo passaporto può essere fatto di persona o online.

Richiedere un nuovo passaporto di persona

L’applicazione online richiede, comunque, di presentarsi di persona presso la questura o il commissariato. 

La velocità di emissione di un nuovo passaporto dipende dal modulo di domanda. In alcuni casi di “comprovata emergenza” è possibile richiedere la procedura d’urgenza per il rilascio del passaporto, grazie alla quale potrete accorciare i tempi di attesa.

Documenti necessari per il nuovo del passaporto

  • Modulo stampato di richiesta del passaporto;
  • Un documento di riconoscimento originale e una fotocopia dello stesso, in corso di validità;
  • il passaporto in scadenza/scaduto;
  • due foto formato fototessera identiche e recenti;
  • la firma dei genitori in caso il richiedente sia un minore;
  • le ricevute di pagamento.

Requisiti generali per le foto del passaporto

La foto del passaporto ha alcuni requisiti che devono essere soddisfatti affinché il passaporto venga approvato dalle autorità competenti. Se la foto del passaporto non è fatta correttamente, allora è probabile che la domanda venga rifiutata.

Bisogna tenere a mente che ogni paese ha i propri requisiti da soddisfare per la foto del passaporto, ma di seguito verranno riportati alcuni requisiti generali. Per conoscere i requisiti per la foto del passaporto di un particolare paese, è possibile controllare la nostra applicazione su Google Play e AppStore o la pagina web Passport-Photo.online.

I requisiti generali per le foto del passaporto sono i seguenti:

  • La foto deve essere a colori, tuttavia, ci sono alcuni paesi che accettano le foto in bianco e nero, ma non è consigliato.
  • La foto deve essere recente e non vecchia. Inoltre, se l tuo aspetto è cambiata, dovresti farne una nuova.
  • La maggior parte degli accessori (come occhiali da sole o copricapi) non sono ammessi. Il copricapo è generalmente permesso per motivi religiosi.
  • Lo sfondo deve essere a tinta unita e non deve presentare ombre.
  • Le dimensioni di altezza e larghezza variano a seconda dei requisiti del passaporto del paese. In italia la foto deve essere 35mm x 45 mm
  • La qualità e la risoluzione della foto deve essere alta.
  • La foto non può assolutamente essere modificata digitalmente. Le foto modificate saranno immediatamente rifiutate.
  • La foto non deve essere danneggiata in alcun modo, ad esempio non può presentare macchie ecc.
  • Le espressioni facciali devono essere neutre. Non sono ammessi sorrisi e il viso deve essere rivolto frontalmente verso la macchina fotografica.
Requisiti generali per le foto del passaporto

Quanto tempo ci vuole per ricevere un passaporto?

Il processo di richiesta di un passaporto può dipendere da diversi fattori. Nella maggior parte dei casi, il processo in italia richiede circa 2 settimane.

In caso di urgenza è possibile ottenere un passaporto temporaneo che è un documento di viaggio di emergenza, con validità pari o inferiore a 12 mesi.

Dove posso richiedere un nuovo passaporto? 

Un nuovo passaporto può essere richiesto in uno dei vari uffici competenti, tra cui:

  • Questura;
  • ufficio passaporti del commissariato di Pubblica Sicurezza;
  • stazione dei Carabinieri.

Una volta che la domanda è stata completata si dovrà aspettare che venga elaborata ed approvata dalla Questura che rilascerà il nuovo passaporto.