80+ statistiche e curiosità di viaggio sorprendenti [2022]

80+ statistiche e curiosità di viaggio sorprendenti [2022]

Il fatto è questo:

Come molti di noi, a causa delle chiusure, dei continui cambi alle restrizioni di viaggio e alla quarantena, anche tu non vedi l’ora di cambiare aria. 

Ma non disperare.

Qui, noi di Passport-photo.online abbiamo preparato una lista esaustiva di statistiche e curiosità di viaggio per aiutarti ad accontentare la tua voglia di viaggiare. 

Preparati. 

Una lista di statistiche di viaggio e fun facts

  1. La top ten delle statistiche e delle curiosità di viaggio più divertenti
  2. Statistiche e curiosità di viaggio generali da conoscere nel 2022
  3. Social media, smartphones, Airbnb, e lavorare vs. viaggiare
  4. Viaggi aerei: curiosità e statistiche sorprendenti

La top ten delle statistiche e delle curiosità di viaggio più divertenti

la top ten delle statistiche e delle curiosità di viaggio più divertenti
  1. I paesi più visitati al mondo sono la Francia (89.4 milioni di turisti), la Spagna (82.7 milioni) e gli Stati Uniti (79.6 milioni)
  2. La minor pressione e l’aria secca della cabina aerea riducono la sensibilità del gusto
  3. A causa di calcoli differenti per determinare la data di nascità di Gesù, in Etiopia è ancora il 2014
  4. I bulgari scuotono la testa da un lato all’altro per dire sì e la muovono dall’alto al basso per dire di no
  5. Il volo passeggeri più breve è il Loganair Westray verso Papa Westray nelle Orcadi, in Scozia, il quale dura circa un minuto e mezzo. Il record per il volo più veloce è di 53 secondi
  6. La città con il nome più lungo al mondo è Llanfairpwllgwyngyllgogerychwyrndrobwllllantysiliogogogoch. Si trova sull’isola gallese di Anglesey, oltre il Menai Strait della città di Bangor
  7. Monaco è più piccola del famoso parco di New York Central Park. Ciononostante, quasi una persona su tre è un milionario
  8. L’isola di Yap usa delle pietre come moneta
  9. I viaggiatori prendono circa 0,3 chilogrammi durante una vacanza che va da una settimana a tre
  10. Circa il 40% di coloro che appartengono all Generation Y sceglie la destinazione delle loro vacanze in base a quanto sia instagrammabile il posto

Statistiche e curiosità di viaggio generali da conoscere nel 2022

  • L’Italia ha una fontana da cui sgorga vino gratuitamente tutti i giorni nella piccola città di Ortona, Abruzzo
  • Del 1.42 milioni di laghi sul pianeta Terra, il 62% si trova in Canada
  • Ogni giorno circa 600 persone aiutano a gestire la torre Eiffel
  • Il jet lag è peggiore quando si viaggia da est verso ovest. Ciò si deve alla maggior difficoltà del corpo di portare avanti l’orologio interno
  • Anche se le lingue ufficiali della Papua Nuova Guinea sono lo Hiri Motu, il Tok Pisin e l’inglese, la nazione ha un altissimo tasso di diversità linguistica, dato che sul territorio si parlano 820 lingue
  • La Francia ha il maggior numero di fusi orari (12), seguita dalla Russia (11), dagli Stati Uniti (11) e dall’Antartide (9)
  • l’Indonesia comprende 17.500 isole con un totale di 81.350 chilometri di coste
  • La Libia ha la più alta percentuale di deserti (99%)
  • Il Paese meno visitato sulla Terra è Tuvalu, un territorio tra l’Australia e le Hawaii
  • Circa il 27% dell’Olanda si trova al di sotto del livello del mare
  • La Norvegia e la Svezia hanno il maggior numero globale di isole, soprattutto nell’Artico
  • La Groenlandia è l’isola più grande del pianeta
  • Il Canada ha la costa più lunga al mondo confinante con tre oceani e con centinaia di isole
  • La Mongolia ha la più bassa densità di popolazione con 4,4 persone per 1.7 chilometro quadrato
  • Oggi al mondo vengono parlate circa 6.500 lingue. Tuttavia, quasi il 97% della popolazione parla solo il 4% di esse
Oggi al mondo vengono parlate circa 6.500 lingue. Tuttavia, quasi il 97% della popolazione parla solo il 4% di esse
  • Å (pronunciato come aw) è la città con il più breve nome al mondo e si trova in Norvegia
  • Le monete gettate nella fontana di Trevi vengono raccolte ogni giorno e il denaro viene devoluto in beneficenza
  • La Cina segue un unico fuso orario che è UTC+8:00, anche se il Paese si trova su cinque diversi fusi orari
  • Le White Mountains della California sono casa di Methuselah, un albero di 4.853 anni
  • L’Australia ha oltre 10.000 spiagge. Ci vorrebbero 27 anni per visitarle tutte
  • Nell’emisfero nord vivono circa 6.4 miliardi di persone (circa l’87% della popolazione della Terra)
  • Conosciuta come la città dei ponti, a Pittsburgh se ne trovano ben 446 (più che in ogni altra città, inclusa Venezia)
  • In Islanda non ci sono le zanzare
  • La Francia ha il maggior numero di ristoranti Michelin
  • La città più visitata al mondo è Hong Kong (più di 29 milioni di visitatori ogni anno), seguita da Bangkok (più di 24 milioni) e da Londra (più di 19 milioni)
  • La Finlandia viene considerata come il Paese più felice al mondo
  • La Malesia detiene il primato per avere l’hotel più grande al mondo, il First World Hotel, con ben 7.351 camere
  • Soltanto il 10% degli americani ha visitato 10 Paesi o più
  • Il Louvre è il museo più visitato al mondo, seguito dal National Museum of China a Beijing e dal Tate Modern di Londra
  • In Austria esisteva una città conosciuta come Fucking e gli abitanti erano chiamati Fuckingers. Recentemente la città ha cambiato il nome in Fugging
  • La strada più lunga al mondo è la Pan – American highway. Con i suoi 48.280 chilometri, si estende dal Canada all’America del Sud
  • Nel 2020, i guadagni mondiali provenienti dall’industria del turismo sono scesi del 42% a causa della pandemia
Nel 2020, i guadagni mondiali provenienti dall’industria del turismo sono scesi del 42% a causa della pandemia
  • Tra gennaio e ottobre del 2020, gli Stati Uniti hanno registrato un perdita di circa $147 miliardi nel settore del turismo
  • Negli Stati Uniti, Magic Kingdom (Walt Disney World) è stato visitato da circa 7 milioni di persone nel 2020, diventando il parco più visitato al mondo
  • New York è la destinazione principale negli Stati Uniti quando si parla di arrivi internazionali. Ogni anno, la città accoglie 5.42 milioni di visitatori stranieri

Social Media, Smartphones, Airbnb, e lavoro vs viaggi

  • Circa l’89% dei viaggiatori americani ha controllato i propri social media durante la loro vacanza più recente
circa l’89% dei viaggiatori americani ha controllato i propri social media durante la loro vacanza più recente
  • Ogni giorno, il 55% dei viaggiatori spende tra i 30 e i 120 minuti controllando i social media
  • La maggior parte degli americani (71%) controlla il proprio smartphone tra le 32 e le 80 volte al giorno quando viaggia. Il 10% ha ammesso di controllarlo 160 volte al giorno
  • Poco più del 50% dei viaggiatori decide di visitare una destinazione dopo aver visto delle foto o dei video di amici, familiari o conoscenti sui social media
  • Circa il 60% degli americani posta foto sui social media mentre è in vacanza. Nel caso dei Millenials, il numero sale al 97%
  • Le foto degli amici su Facebook influenzano il 50% circa dei piani di viaggio
  • Ogni settimana su Instagram vengono cercati più di 1 milioni di hashtags che hanno a che fare con i viaggi
  • Circa il 70% dei viaggiatori americani aggiorna il proprio stato Facebook mentre si trova in vacanza
  • Nel 2015, Justin Bieber girò il video musicale di I’ll Show You nel canyon di Fjadrárgljúfur in Islanda. A pochi anni di distanza, il turismo in questa città che una volta non veniva visitata è raddoppiato
  • I post che su Instagram hanno l’hashtag “travel” sono più di 300 milioni
I post che su Instagram hanno l’hashtag “travel” sono più di 300 milioni
  • Airbnb ha più di 5.6 milioni di annunci
  • Con una capitalizzazione di mercato di circa 104.25 miliardi, Airbnb si trova tra le principali compagnie di viaggio
  • Molto probabilmente il numero di viaggiatori americani che usano Airbnb raggiungerà il 45.6 milioni nel 2022
  • Ogni secondo, circa 6 ospiti effettuano il check in in un Airbnb
  • Airbnb è attivo nel 98% circa del mondo. Fanno eccezione la Corea del Nord, la Siria, l’Iran e il Sudan
Airbnb è attivo nel 98% circa del mondo. Fanno eccezione la Corea del Nord, la Siria, l’Iran e il Sudan
  • Circa il 59% dei viaggiatori è pronto a spendere un po’ di più per rendere il proprio viaggio più sostenibile
  • Il 61% delle persone ha dichiarato che la pandemia da Covid-19 li ha incoraggiati a viaggiare in modo più sostenibile nel futuro
  • Circa il 36% dei turisti si arrabbia quando il proprio compagno di viaggio fa foto o selfie in continuazione
  • Circa il 75% dei viaggiatori americani considera il proprio cellulare come l’accessorio di viaggio numero uno
  • 6 viaggiatori su 10 sostiene che usare il proprio cellulare per motivi di lavoro li ha resi incapaci di rilassarsi e di ricaricare le batterie
  • Circa il 60% dei lavoratori americani dice che il proprio manager si aspetta che sia disponibile mentre si trova in vacanza
  • Poco più della metà dei lavoratori (55%) pensa che dovrebbe rispondere alle mail mentre si trova in vacanza, anche se la compagnia per cui lavoro non lo pretende
  • Circa il 66% dei lavoratori americani vorrebbe essere irraggiungibile dal lavoro mentre si trova in vacanza
  • Gli Stati Uniti sono l’unico Paese sviluppato al mondo a non prevedere per legge nemmeno un giorno di vacanza retribuito. Ogni Paese dell’Europa, invece, prevede almeno quattro settimane di vacanze retribuite

Viaggi aerei: curiosità e statistiche sorprendenti

  • Durante un volo di 10 ore, gli uomini possono perdere 2 litri di liquidi mentre le donne 1,6 litri
  • Un Boeing 747 usa circa 4 litri di carburante al secondo. Durante un volo di 10 ore, il consumo di carburante è di 150.000 litri
  • Durante un volo normale, la temperatura esterna all’aereo è tra i -40°C e i -56°C
  • In qualsiasi momento ci sono circa 61.000 persone nello spazio aereo al di sopra degli Stati Uniti
In qualsiasi momento ci sono circa 61.000 persone nello spazio aereo al di sopra degli Stati Uniti
  • L’aeroporto internazionale di Guangzhou Baiyun è l’aeroporto più affollato al mondo e si trova a Baiyun-Huadu, Guangzhou, Guangdong
  • Il volo commerciale più lungo è la tratta Los Angeles – Singapore (offerta da United Airlines), per un totale di 17 ore e 50 minuti di volo
  • La rotta da Auckland a Doha di Qatar Airlines è il volo più lungo per quanto riguarda la distanza coperta, per un totale di 14.535 chilometri
  • La tasse aeroportuali più alte al mondo sono quelle degli aeroporti di Hiroshima e di Oita in Giappone, e possono raggiungere i €150
  • A piloti e co-piloti viene raccomandato di non mangiare lo stesso cibo mentre lavorano, in modo che se qualcosa non va, il pilota che non ha mangiato può prendere il controllo

Uno dietro l’altro

Eccola qui.

Una lista completa di statistiche e curiosità di viaggio sorprendenti per ampliare le tue conoscenze. 

Facci sapere nei commenti se ti piacerebbe vedere altre statistiche di viaggio inusuali. 

Informativa di uso corretto

Ti sono piaciuti i nostri grafici o le nostre statistiche e curiosità? Condividili pure, ma ricorda di menzionarci e di aggiungere un link alla nostra pagina.

Fonti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.